Modalità di pagamento

Tutti i pagamenti a favore di Asis Salernitana Reti ed Impianti S.p.a. possono essere effettuati:

  tramite bollettino postale, presso tutti gli uffici postali, o altri operatori abilitati, utilizzando il bollettino premarcato, allegato alla fattura;
  eventuali versamenti possono essere effettuati utilizzando bollettini in bianco (tipo 123) sul conto corrente postale n. 1037066204, intestato ad Asis Salernitana Reti ed Impianti S.p.a., indicando nella causale il numero di fornitura ed il numero di fattura così come riportati in bolletta;
  tramite bonifico bancario sul conto di Asis Salernitana Reti ed Impianti S.p.a. con codice IBAN IT31O0306976095100000002859, indicando nella causale il numero di fornitura ed il numero di fattura così come riportati in bolletta;
  tramite i servizi online offerti dal proprio istituto di credito;
  con carta di credito attraverso lo Sportello Online;
  mediante domiciliazione bancaria SEPA SDD CORE.

Domiciliazione SEPA

Che cos’è la domiciliazione SEPA?
È la domiciliazione delle fatture con modalità SDD Core (SEPA Direct Debit Core) – addebito diretto.
Asis Salernitana Reti ed Impianti S.p.a. si adegua a quanto stabilito dal Regolamento UE 260/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio e dal provvedimento del 12.02.2013 della Banca d’Italia.

Come attivare la domiciliazione?
Secondo le nuove modalità SEPA SDD, è necessario compilare l’apposito modulo allegato alla bolletta o scaricabile dal sito www.asisnet.it, indicando i dati relativi alla fornitura idrica che si intende domiciliare (codice fornitura e codice cliente, come indicati in fattura) e l’IBAN del proprio conto corrente bancario o postale.
Il modulo firmato, sia dal titolare della fornitura idrica che dal titolare del conto corrente, con allegate le copie dei rispettivi documenti di identità, potrà essere presentato:
  presso lo sportello o i punti assistenza Clienti;
  inviato via pec all’indirizzo ruoli@pec.asisnet.it
L’addebito sarà attivo dalla fatturazione successiva alla sottoscrizione della domiciliazione.
Eventuali costi dell’operazione dipendono dagli accordi stabiliti con la banca.

Nota Credito (Bolletta negativa)

Cos’è una Nota Credito (Bolletta negativa)?
Può capitare che una bolletta di conguaglio risulti di importo negativo: ciò può accadere nel caso in cui i consumi effettivi siano risultati sensibilmente inferiori a quanto fatturato in acconto, oppure perché sono stati effettuati dei rimborsi in bolletta.

Tutte le precedenti bollette sono state pagate?
In tal caso l’importo della bolletta viene azzerato ed il credito stornato sulla successiva fatturazione.

Ci sono precedenti bollette da pagare?

Il credito verrà adoperato per compensare le bollette scadute e non pagate, mentre l’eventuale residuo sarà accreditato nelle fatture che seguiranno.

La nota credito riguarda una fornitura cessata?
Nel caso in cui sia la bolletta finale di cessazione contrattuale ad essere negativa, Asis Salernitana Reti ed Impianti S.p.A., in assenza di insoluti pregressi, provvede direttamente al rimborso al Cliente tramite assegno di traenza.

Il rimborso è a nome di una persona deceduta. Cosa devo fare?
Per prima cosa dovrà essere regolarizzata la posizione della fornitura.
Se la fornitura non è più necessaria, dovrà essere richiesta la relativa Disattivazione del contratto.
Se la fornitura è ancora necessaria, dovrà essere formalizzata la relativa Voltura del contratto.
Unitamente ad una delle operazioni utili a regolarizzare la posizione della fornitura, potrà essere formalizzata la Richiesta di Rimborso.

Modalità per formalizzare una Richiesta di Rimborso
Per la formalizzazione di una Richiesta di Rimborso sarà sufficiente compilare il MODULO RICHIESTA RIMBORSO, scaricabile nella sezione “Servizi” – “Modulistica” – “Gestione fornitura” che dovrà essere inoltrato alla scrivente:

  mediante posta ordinaria o RAR all’indirizzo Asis Salernitana Reti ed Impianti SpA – Sede operativa – Via Bosco II – 84091 – Battipaglia
  mediante consegna a mano presso uno dei punti assistenza clienti consultabili sul sito www.asisnet.it nella sezione “Contattaci”
  mediante posta certificata all’indirizzo ruoli@pec.asisnet.it

In alternativa è possibile attivare una “Richiesta Informazioni” direttamente dall’Area Personale dello “Sportello Online” – lo spazio riservato che Asis Salernitana Reti ed Impianti S.p.A. mette a disposizione dei propri Clienti, per gestire in completa autonomia il proprio contratto di fornitura idrica.